28 gennaio 2007

L'ADALGISA

da Primo Casalini, Monza

I critici litigano se di Gadda sia meglio il Pasticciaccio o la Cognizione, io, lettore appassionato e reverente, scelgo L'Adalgisa. Qui Gadda dimentica quasi sempre le sue paturnie, tanto più tragiche quanto più ingiustificate e perciò scrive rendendo assolutamente felici i lettori, fra Quando il Gerolamo ha smesso, Un concerto di centoventi professori e L'Adalgisa che gli ha dato il titolo. C'è un sito bellissimo su Gadda, è gestito ad Edimburgo (!), non in Brianza, questo la dice molto lunga. Non spaventatevi, è quasi tutto in italiano e ci sono molti testi. Chi non lo trova me lo chieda.

1 commento:

vincenzo ha detto...

Ti sono grato per la segnalazione del sito. E' una vera miniera di utili informazioni. Da perderci le notti!